Francese, asiatica od oceanica, la cucina della Nuova Caledonia è lo specchio della sua popolazione e offre ai visitatori un menù dai sapori eclettici.

A Nouméa, capoluogo della Nuova Caledonia si trovano specialità della Francia continentale ma anche piatti dai tocchi asiatici che arrivano dall’Indonesia, dal Vietnam o dalla Cina.

Nella brousse (la zona rurale di Grande Terre) gustate le specialità tipiche della cucina della Nuova Caledonia in qualche ristorante tradizionale. In menù, cervo, gamberetti, granchi del cocco o maiale selvatico accompagnato da tuberi come l’igname, le patate dolci, il taro e per dessert un’incredibile varietà di frutti.

Il bougna è il piatto tradizionale della cucina kanak: marinata al latte di cocco di tuberi con pesci assortiti, crostacei e aragoste, il tutto cotto a fuoco lento per ore nelle foglie di banano messe sulle pietre calde del forno kanak.

I più coraggiosi, provino i bulimes (lumache), i notous (piccioni) e persino il ver de bancoule, grossa larva di una specie di coleottero locale, da gustare cruda o alla griglia!

Culturel Tjibaou Nouméa

Culturel Tjibaou Nouméa Il Centro culturale Jean-Marie Tjibaou a Numea è un edificio pubblico costruito tra il 1995 e il 1998, progettato dal noto architetto italiano Renzo Piano e destinato…

Restaurant Kou-gny | Ile Des Pins

Unyee | Ouvéa

Blue River Park

Parco della “Riviere Blue” – sud (43km da Noumea) Una giornata dovrà essere dedicata alla scoperta delle bellezze del magnifico Parco naturale della Rivière Blue. Ambiente che tutti gli amanti…

Hôtel Le Paradis d’Ouvéa

Paradis d’Ouvea Sull’isola di Ouvea, una delle Isole della Lealtà, e situato sulla straordinaria spiaggia di Mouli, il Paradis d’Ouvea è stato completamente rinnovato. L’hotel è dotato di 14 bungalows…

Île des Pins

Quest’isola meravigliosa è unica al mondo ed è stata definita da un poeta giapponese “l’isola più vicina al paradiso”. E’ un’immensa riserva marina il cui nome deriva dagli immensi pini colonna…